Lo studio del carattere che ho approfondito  nella mia formazione personale è l’Enneagramma di Claudio Naranjo, integrandolo con lo studio degli stili d’Attaccamento di John Bowlby.

La consapevolezza da sola non è un sistema di cura, ma dà la possibilità di osservare i propri atteggiamenti esistenziali nelle relazioni con gli altri. É un’esperienza facilmente sperimentabile che nei diversi contesti di vita c’è un quid che ritorna, un atteggiamento in cui ci ri-conosciamo.

A volte il carattere diventa una gabbia in cui ci rinchiudiamo per proteggerci, altre ci fa essere soddisfatti di come siamo.

Quando genera malessere e sofferenza? Quando non ci permette di scambiare in modo autentico con l’altro, quando c’irrigidiamo in una posizione, quando crediamo che non ci siano altre vie percorribili per risolvere una situazione difficile.

Il carattere è un insieme di compensazioni che si è strutturato in una fase della nostra vita, in cui eravamo completamente dipendenti dagli adulti dando un colore, un sapore peculiare al nostro bisogno d’amore.

Con la terapia si rompono questi schemi permettendosi di essere più liberi da certi condizionamenti.

Ho piacere di conoscerci. Primo colloquio GRATIS.

Se dopo aver letto le cose di cui scrivo e che sono il fulcro dei miei interessi professionali hai piacere a incontrarci ne sarò felice.

    Inserisci il seguente codice nel box sottostante
    captcha